Restituzione libri

procedura in fase di emergenza Covid-19

Per la restituzione di volumi alla Biblioteca di Area Umanistica occorre prenotarsi compilando l’apposito modulo online.

La restituzione potrà essere quindi effettuata nella data prenotata a scelta dell'utente, tra le 9,30 e le 13,30.

Soltanto nel caso in cui non fosse possibile accettare la restituzione nella data scelta dall'utente, la Biblioteca provvederà a concordare una diversa soluzione.

NOTA BENE: per ragioni organizzative, la prenotazione deve essere inviata entro le ore 12,30 del giorno lavorativo precedente la data scelta dall'utente.

L'utente può rinnovare autonomamente i propri prestiti, purché il rinnovo sia effettuato prima della scadenza del prestito e se i volumi non risultano prenotati da altri utenti. Sono consentiti fino a tre rinnovi consecutivi.

In caso di difficoltà si può chiedere ai bibliotecari di effettuare il rinnovo, per via telefonica al n. 0984-496246 oppure online (chiedi al bibliotecario).

Si segnala che la registrazione della restituzione nel software di gestione (Aleph) avverrà dopo il periodo di quarantena cui saranno sottoposti i libri rientrati dal prestito (cfr. Aggiornamento linee guida a seguito delle ultime indicazioni del Documento del Ministero della Salute Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria 0017644-22/05/2020 [MIBACT_IC-RCPAL|29/05/2020|0000813-I| [25.16.01/3/2020