come accedere alle risorse online in abbonamento

> da campus

  • postazioni PC dedicate presso le biblioteche di ateneo

  • punti rete disseminati nel campus

  • rete WIFI di ateneo

> da remoto

Gli utenti istituzionali Unical (docenti, ricercatori, dottorandi, studenti, ptab) possono accedere da remoto alle risorse bibliografiche online in abbonamento presso il sistema bibliotecario di ateneo, utilizzando credenziali personali.

Le modalità di accesso da remoto attualmente disponibili sono: VPN, Proxy Server, Browzine (solo riviste)


>> VPN = Virtual Private Network UniCal

servizio erogato da ICT di ateneop. 3 della Guida : "Installazione VPN. La tecnologia IPsec IKEv2 supportata in Windows7, Windows 10 e le ultime due generazioni di sistemi operativi Mac Os X, non richiede alcuna installazione di client per la connessione; gli utenti GNU/Linux dovranno invece installare l’applicazione strongswan all’interno della loro distribuzione di software").
  • la connessione VPN abilita a navigare all'interno della biblioteca digitale come da rete di ateneo

  • per localizzare le risorse vedi catalogo e repertori di risorse elettroniche


servizio erogato dal Servizio Automazione Biblioteche (SAB)- dalla pagina di login si accede ad una lista di risorse compilata dal Servizio Automazione Biblioteche; - la ricerca va svolta su ogni singola piattaforma e va replicata su tutte le piattaforme di proprio interesse;- lanciando la ricerca in Google Scholar da Proxy si ottiene la segnalazione dei contenuti full-text cui il sistema bibliotecario ha accesso per abbonamento


>> BROWZINE: riviste elettroniche consultabili anche da mobile

servizio erogato dal Servizio Automazione Biblioteche (SAB)